Il taccuino della gratitudine

Il taccuino della gratitudine






Taccuino della gratitudineIl taccuino della gratitudine

Da un pò pensavo cosa donare a me e a voi come augurio per il Nuovo Anno. Tra tante frasi, a volte col rischio di essere scontati! Ecco che, stamattina, leggendo una risposta su facebook ho guardato il mio prezioso taccuino…. e ho saputo subito che era il vero augurio.

Si, prezioso, perché percepire che anch’io posso scrivere cose di cui essere grato allarga il cuore e l’anima. Percepisci che se scavi un pò puoi trovare tante cose di cui essere grato. Il cuore si apre e la gioia affiora. A volte è difficoltoso perché sembra che non si scorga nulla di cui essere grati. Ma se ti permetti di aspettare e far vincere la pazienza… qualcosa arriva sempre. A volte potrebbe sembrare una cosa piccola… ma poi rileggendo ti accorgi che forse è immenso aver trovato gratitudine per una cosa apparentemente piccola! Percepisci allora che sei davvero una persona speciale, veramente amata dal Padre che è AMORE allo stato puro, un’amore che nulla chiede ma solo dona. Capisci allora frasi del Verbo come: “Chiedete e vi sarà dato”. Il vero problema è il nostro atteggiamento: cosa pensiamo, come pensiamo, come lo esprimiamo, con quali parole, con quali gesti, con quali aspettative, con positività, col sorriso, con il desiderio di benedire a prescindere?

Ecco il mio piccolo e umile dono: a me sta dando tanto e spero che possa essere così anche per tutti voi!

Buon 2015: sia un Anno all’insegna della gratitudine che si tramuterà in abbondanza, salute e amore!

Namasté

Gianni Romano

 

Messaggio dell’angelo della gratitudine Ooniemme

Ti saluto anima amata. Il potere della gratitudine non conosce confini. E’ così che ottieni l’energia per produrre miracoli con l’aiuto di noi angeli. Infatti quando il tuo cuore trabocca di gratitudine, la tua aura comincia a risplendere della luce più vivida e la tua frequenza vibratoria si innalza istantaneamente in tale misura da diventare infinita. In questi momenti sei così inondato dalla luce da assomigliare sempre più all’essere di luce che in realtà sei.

Riconosci che sono l’insoddisfazione e l’ingratitudine a opprimerti così e a trasmetterti talvolta la sensazione di non riuscire a spiegare le ali. Se tuttavia ne sei consapevole, per te sarà un gioco da ragazzi attuare un cambiamento.

Non è forse vero che in ogni singolo momento c’è qualcosa di cui poter essere grato? Non è forse vero che hai qualcosa da indossare e da mangiare? Che hai un tetto sopra la testa? Credi davvero che siano cose scontate? No, anima diletta, non è così. Quante persone sulla Terra devono farne a meno.

Perciò ti prego, riconosci giorno per giorno con il cuore colmo di gratitudine le benedizioni della tua vita, e le sincronicità e i miracoli si moltiplicheranno in modo prodigioso.

Creatura amata, ti esorto, riconosci il meraviglioso potere insito nella gratitudine. Nell’arco di qualche secondo essa riesce a trasformare completamente ogni situazione. Perciò ti prego dal profondo del cuore di far entrare nella tua vita ancora più gratitudine, poiché solo essa ti può aprire qualsiasi tipo di porta. E’ la calamita che attira la vita dei tuoi sogni, Sii consapevole e compi scelte saggie.

Con Amore. Angelo  Ooniemme.

 

Qualche consiglio pratico per il vostro taccuino

  • Procurati un bel taccuino con le pagine bianche che sia così maneggevole da poterlo sempre portare con te.
  • Fai una dedica e un augurio a te stesso nella prima pagina sotto il titolo: “taccuino della gratitudine”.
  • Annota subito tutto ciò di cui sei grato fino ad ora. E rivedi e aggiorna questa lista.
  • Annota sempre ogni cosa bella per non dimenticarla. E spesso ti accorgerai che sono vere e proprie benedizioni.
  • Invoca spesso l’angelo Ooniemme.
  • Appunta sul fondo la sezione “momenti difficili” e vedrai che sicuramente ti hanno insegnato e donato crescita.
  • Appunta sul fondo la sezione “domani” su cui elencare le cose che vedi già nel tuo domani tanto da ringraziarne in anticipo.
  • Altra possibilità è annotare a sinistra le cose di cui sei grato e che sono già nella tua vita e a destra le le cose che desideri, ma come le avessi già.
  • Quando rileggi usa il mantra “GRAZIE” a voce alta e ti sentirai sempre più ricco.
  • Impara a benedire di più le persone. A prescindere!
  • Ogni volta che sei felice scrivi biglietti di gratitudine, e-mail o sms di ringraziamento alle persone che sono importanti o che hanno bisogno di un sorriso.

 

Frasi

In noi non vive solo il desiderio che abbiamo in comune con gli animali, ma anche quello che abbiamo in comune con gli angeli.

Tommaso d’Aquino

Un essere umano non potrà mai essere come un angelo, ma dovremmo almeno cercare di assomigliargli.

Mathilde von der Au