I miracoli accadono di Brian Weiss

I miracoli accadono di Brian Weiss

IMiracoliAccadonoI miracoli accadono di Brian Weiss

Il libro di Brian Weiss arriva dopo anni di attesa dei suoi moltissimi lettori, e racchiude anni di storie, esperienze, miracoli raccontati dai loro protagonisti. Il sottotitolo recita: “Curare l’anima attraverso il ricordo delle vite passate”. Partendo dai contributi esperienziali di 68 persone, divise in vari capitoli affronta il racconto di anime e di anime gemelle, della vita dopo la vita e di esistenze presenti che sono state rivoluzionate da ciò che hanno trovato. Raccontano di profonde guarigioni fisiche e insieme spirituali. Raccontano di come il dolore possa essere trasformato in serenità e speranza, e di come la realtà spirituale compenetri e arricchisca quella fisica, sempre.

Storie traboccano di saggezza, amore e conoscenza. Sono divertenti e serie, brevi e lunghe, ma sempre profonde ed educative. Raccolte in tutto il mondo, aiuteranno migliaia di anime a superare le difficoltà delle loro vite attuali. Perché aiutare gli altri a guarire, a capire e a evolvere nel proprio sentiero spirituale è il compito più nobile che un’anima abbia.

“Ogni giorno, continuamente, accadono fatti incredibili. I partecipanti dei miei corsi non solo ricordano vite precedenti, ma sperimentano straordinarie esperienze spirituali o di guarigione, trovano l’anima gemella, ricevono messaggi dai loro cari trapassati, accedono a una saggezza e a una conoscenza profonda o fanno esperienza di qualche altro evento mistico e straordinario.”

Indice

1.Siamo tutti collegati
2.Ricordi confermati
3.In che modo la comprensione può guarire
4.Libertà dal dolore emotivo
5.Guarire le malattie e i sintomi fisici
6.Lasciare andare il dolore del lutto
7.Intuizione e altre abilità psichiche
8.Caso unico
9.Relazioni esterne
10.Le lezioni che ci insegnano gli animali
11.Piacevolmente concise
12.Esperienze spirituali e mistiche

Brani tratti dal libro

Autore

Brian Weiss è uno psichiatra americano. Ha studiato alla Columbia University per poi laurearsi a Yale. In seguito a diverse sedute d’ipnosi regressiva perpetrate a “Catherine”, una sua paziente, incominciò a interessarsi al fenomeno della reincarnazione. In queste sedute, la paziente gli raccontava dettagli della vita di donne decedute da tempo che solo le dirette interessate e la famiglia conoscevano. Tali informazioni furono poi controllate dal professor Weiss che ne decretò l’assoluta veridicità.

In seguito, la donna iniziò a canalizzare un messaggio da un luogo che definì “lo spazio tra le vite”, che conteneva importanti rivelazioni sulla famiglia del dottor Weiss e di suo figlio, scomparso alcuni anni prima.