Esistere e vivere sono due cose diverse

Esistere e vivere sono due cose diverse

LuciGalleggiantiEsistere e vivere sono due cose diverse

Oggi ho appreso delle brutte storie, ne ho respirato la fatica, la delusione e il senso di devastazione in chi aveva riposto delle speranze. Come far tornare il sole in queste anime? Quanta fatica nel sentirsi piccoli e limitati. Per tempo mi sono chiesto cosa potessi dire o fare….  Poi mi sono ricordato che una cosa la posso fare: sorridere con delicatezza perché questo sorriso si trasformi in energia e questa energia possa arrivare come un augurio, come un abbraccio!

Penso che il testo proposto sia un appello a tutte le persone di animo nobile e che si vogliono unire al mio sorriso. Formiamo queste energie meravigliose e uniamole, doniamole con gratuità e rimettiamole in circolo così come ci vengono donate ad ogni singolo respiro. Che questa energia di sorrisi possa convincere i nostri angeli a “forzare” la mano senza aspettare la nostra chiamata per ridare slancio ad essere ancora un inno alla vita. In fondo troverete anche una canzone che … non a caso ho ascoltato!

 

Imparare

GocceCi vuole almeno mezzo secolo di vita
e forse non basta nemmeno
per imparare a tenere o a dare una mano,
a capire che un’anima non si può incatenare
e che amare significa riconoscere e rispettare,
che la sicurezza è non abbandonare se stessi,
che il bacio è far sentire
all’altro l’emozione del momento,
ci metti quasi mezzo secolo di vita
e forse non basta nemmeno
a sostituire i regali con i doni,
a saperti fallibile e per questo
a non chiudere gli occhi
a smettere di vedere per il dolore.
Ci metti un po a capire che
in origine un progetto è un sogno
che si trasforma in fantasia e poi in realtà
e per fare questo ti puoi prendere tutto il tempo
di cui hai bisogno perché è il tuo sogno.
Dopo un po impari ad essere umile
e a non sfidare la natura e a confonderti con lei.
Impari che esistere e vivere sono due cose diverse.

Tutto inizia sempre da un si – Renato Zero

Testo

Ho in tasca ancora qualche no.
Dovrò spenderli anche se
a nessuno piacerà
fare affari con la verità.
Se il nemico tuo sei tu
il primo dubbio nasce lì.
Se fallisce l’onestà
muore una parte di te.

Io non mi rassegnerò.
Se sbaglierò mi correggerò.
Ho sempre cercato in me le mie risposte.
Speranze riposte.

Ho bisogno di cose vere,
Notti chiare frasi sincere perché
sia gioia nuovamente,
il viaggio sia eccitante.
Con più forza, più decisione
è sempre il cuore ad avere ragione, ma sì.
La vita inizia sempre da un sì. E’ così.
E’ così…

Credenziali non ne ho.
Sono nato da un perché.
Ciò che sono e ciò che ho
è una scommessa che feci con me.
L’ambizione ancora c’è.
E’ lei che muove i giorni miei.
Guai se non fosse così!
Di certo non sarei qui.

Equilibrio ed armonia.
Eccola qua la formula mia!
Se c’è pure la poesia la strada è giusta.
La musica è questa.

Ho bisogno del tuo sostegno,
di sentire che ci metti impegno anche te.
Il bene sia presente nel cuore della gente.
Non subire supinamente.
Spedire invece è un segnale eloquente a chi
non ha mai speso un solo sì.

Non è giusto così. Non è più tempo di eroi.
Basta che tu ci sei.
Completamente… Assolutamente…
Ancora di più! La vita inizia da un sì.
Qui non esistono vecchi, malati o relitti.
Se un’anima in te ancora c’è dimmi sì. Dimmi sì…