Leggerezza e pienezza del sentirsi in un dono!

Leggerezza e pienezza del sentirsi in un dono!

StradaNellaNeveLeggerezza e pienezza del sentirsi in un dono!

Oggi è una giornata speciale: leggera e piena allo stesso tempo! In realtà è iniziata appena dopo la mezzanotte quando mi sono messo ad AMMIRARE lo spettacolo che la neve esercita su di me. Vedere cadere dal cielo quei fiocconi leggeri e candidi era come un sentire su di me mille doni che, più che arrivare, uscivano dalla mia interiorità. E pensare che sono così piccolo! A volte è così incredibile… ma bisogna goderne spegenedo, al contempo, la mente che vive di piccole conoscenze e grandi paure. Un sonno “soffice” e “rigenerante” così apparentemente vuoto ma evidentemente ricco! E anche la mattinata è stata dono: alcune cose lette mi hanno aiutato a sorridere con semplicità al dono di sentirmi vivo.
Poi, prima del pasto mi sono concesso una corsa in questo candore. Mezzoretta di una corsa che è stata delicatamente leggera. Che stranezza. Non c’era la solita fatica ma solo una gioia grande. Quanti pensieri belli, quante persone che sentivo con me. Quanta ricchezza! A livelli diversi ma tutti in cammino verso lo scoprirsi unici e miracolo: familiari, amici, persone che conosco in carne ed ossa, persone che conosco solo dalla voce, persone di “penna”…. Nella diversità c’è la crescita! Legami diversi, a livelli diversi, ma tutti … DONO!
Allora volevo condividere questa leggerezza perchè penso sia stata aiutata da tanti di voi: nulla capita per caso!. Alcuni li ho sentiti così vicini…. ecco il perchè di questa leggerezza!
Namastè

Gianni